lunedì 30 luglio 2012

Ringer, il commento video di Chiara Poli

Ringer (o RNGRRRRR). Da settembre ad aprile, l'ho commentato (qui il link, andateveli a rileggere e piangete). L'ho odiato. L'ho (anche) amato. Mi ci ha fatto credere. Mi ha fatto valutare in positivo la scenografia di Beautiful......Mi ha seriamente fatto venire un'ulcera psicotica. E' stata la miglior sit-com mai vista in vita mia - se vista dal punto di vista della commedia - perché se lo guardiamo come un drama......simo fottuti. Ora arriva LEI, Sua Altezza la Maniaca Seriale, che nel suo alias umano è conosciuta come Chiara Poli, a dirci il suo punto di vista. E non ce n'é per nessuno!

SCIVOOOOOOOOOOOOON!!!!!!!

Grazie Divina Signora Biondissima!!!!!

Chiara Poli dice la sua su Ringer

Anche Sua maestà seriale Chiara Poli ci parla di Ringer :-)

domenica 22 luglio 2012

Commento episodio 1x22 I'm the Good Twin

Mi chiamo Silvio Macca. Sono una persona come voi, tranne per il fatto che fin da bambino ho scoperto di poter parlare con la sfiga. Melinda Gordon vedeva i morti, io invece vedevo la sfiga. Nonna la chiamava "la maledizione dei Maya ad personam", mentre i morti non ancora passati oltre chiedevano aiuto a Melinda, io catalizzavo la sfiga mondiale. Per raccontarvi la mia storia devo raccontarvi la loro. Poi è arrivato Ringer. Ed ho capito che per qualche mese a questo mondo ci sarebbe stato qualcuno più sfigato di me: Bridget Kelly. Sta cretina. Mi sono fatto ingannare dal volto della protagonista; “Sarah è tornata dopo Buffy e dopo tanti film altamente discutibili”, mi dissi “come perdermela!”. E il resto è storia. 

Oddio; il commento dell'episodio finale di Ringer, è finalmente diventato realtà Il ritardo è dovuto alla mia insana voglia di farmi del male e di rivedere l'intera serie ridoppiata in italiano, aspettando così che giungesse l'episodio finale di serie anche per la programmazione italiana. Iniziamo lo scempio!!!


Eric Charmelo e Nicole Snyder, oserei definirli quantomeno i geni incompresi della truffa. Due farlocchi millantatori recidivi che continuano a spacciarsi per sceneggiatori e che invece dovrebbero essere soggetti di denuncia a Striscia la Notizia o a Le Iene!!! Succede sempre così. Vorrei specificare e chiarire che io non sono cattivo, ma venero Voldemort a fasi alterne e in base ai contesti. Ecco questo è uno di quelli; perché quando una serie a cui credevo molto, mi delude così fortemente, esce fuori il Serpeverde che è in me!!

Da dove iniziare per raccontare l’epilogo della storia delle gemelle Vanda e Jolanda? Dalla fine (senza spoilerare per chi non ha visto ancora considerando che Rai2 ha giocato con gli episodi, ritrovandosi a proporre gli ultimi tre in un’unica serata)? Nelle intenzioni degli autori c’era l’idea di creare un finalone per permettere ad una eventuale seconda stagione (mhuahahahahahaha!!!) di partire con un salto temporale e molto probabilmente mandare alle ortiche quanto visto nel primo ciclo, partendo da una sorta di switch-off. Come voler ammettere che si sono resi conto di aver combinato una stronzata con tutta la prima stagione, ma adesso vorrebbero con la seconda partire da un punto zero e costruire una nuova trama con Vanda/Bridget che cerca/indaga sulla sorella, per capire perché Jolanda/Siobhan invece di organizzare piani di distruzione di massa, non vada magari a farsi un bel bidet con Tantum Rosa (che non è da bere!!!) per risolvere questo strano prurito intimo che la affligge dal 13 settembre 2011. Nulla di tutto ciò accadrà mai.

domenica 27 maggio 2012

Ringer - I Doppiatori Italiani

Questa sera alle 21.50 ha debuttato finalmente su Rai 2 la serie tv con Sarah Michelle Gellar, Ringer. Purtroppo già sappiamo l'esito che The CW ha riservato alla serie che, secondo gli intenti, avrebbe dovuto reintrodure la Gellar nell'Olimpo della serialità televisiva, decidendo di chiuderla dopo la conclusione della sua prima e unica stagione.

Per chi ha già visto la serie seguendone la programmazione americana, sarà un'ottima occasione per ricominciare dall'inizio se vuole, guardando il tutto attraverso una nuova prospettiva. Chi invece si avvicina per la prima volta a Ringer, avrà modo di scoprire una serie dal forte potenziale iniziale che purtroppo si è persa lungo andare in troppi punti.

Con la puntata pilota abbiamo scoperto finalmente le voci dell'edizione italiana, con il grande gradito regalo di affidare la voce della Gellar nuovamente alla bravissima doppiatrice Barbara De Bortoli, che torna a doppiare sarah dai tempi dell'Ammazzavampiri Buffy e Suburban Girl. Ma scopriamo insieme il resto del cast (che aggiorneremo man mano grazie allapagina apposita di Antonio Genna!).

p.s. Preferisco stendere un velo pietoso sulla traduzione. I Ragazzi di ITASA avevano fatto molto meglio!!!


PERSONAGGI PRINCIPALI - INTERPRETI - DOPPIATORI

BRIDGET KELLY / SIOBHAN MARTIN     Sarah Michelle Gellar     BARBARA DE BORTOLI
HENRY BUTLER     Kristoffer Polaha     FRANCESCO BULCKAEN
ANDREW MARTIN     Ioan Gruffudd     ANGELO MAGGI
VICTOR MACHADO     Nestor Carbonell     FRANCESCO PRANDO
JULIET MARTIN     Zoey Deutch     JOY SALTARELLI
MALCOLM WARD     Mike Colter     ENRICO DI TROIA
TYLER BARRETT     Justin Bruening     FABRIZIO PICCONI   
GEMMA BUTLER     Tara Summers     ALESSANDRA KOROMPAY
OLIVIA CHARLES     Jaime Murray     PINELLA DRAGANI
BODAWAY MACAWI     Zahn McClarnon     ROBERTO DRAGHETTI
CHARLIE YOUNG     Billy Miller     FABIO BOCCANERA

mercoledì 23 maggio 2012

Ringer il primo promo di Rai Due!!!

Dopo pochi mesi dalla conclusione della sua prima e unica stagione, Ringer sbarca con grande anticipo sulla nostra generalista da domenica 27 su Rai 2, alle 21.50 con due episodi a settimana. Accolta con un atteggiamento glaciale da parte del pubblico americano, la serie ricordiamo che è invece stata sin da subito molto apprezzata in Canada ed Europa. Vedremo l'esito del pubblico italiano della domenica sera...

Dal promo al momento un'unica cosa è certa, le gemelle Bridget e Siobhan verranno doppiate dalla bellissima voce di Buffyana memoria Barbara De Bortoli!!! Una voce forse troppo 'sveglia' ed 'intelligente' per la rincretinita Bridget...

Appuntamento con i primi due episodi:

giovedì 19 aprile 2012

Musica episodio I'm the Good Twins

Di seguito la soundtrack, con titolo - album (artista), utilizzata nell'episodio 1x22 I'm the Good Twins



fonte: TuneFind

Musica episodio It's Called Improvising, Bitch!

Di seguito la soundtrack, con titolo - album (artista), utilizzata nell'episodio 1x21 It's Called Improvising, Bitch!   
   

fonte: The CW/music

Musica episodio If You're Just An Evil Bitch Then Get Over It

Di seguito la soundtrack, con titolo - album (artista), utilizzata nell'episodio 1x20 If You're Just An Evil Bitch Then Get Over It



fonte: TuneFind

Sottotitoli 1x22 I'm the Good Twins da ITASA - Season Finale

Ringer the End? Siamo giunti alla resa dei conti, una conclusione che mai per nessun'altra serie prima di adesso è stata così travagliata e incerta! Ma grazie al certosino e svizzero lavoro dei ragazzi di ITASA, eccovi anche i sottotitoli di questa season o series finale, chiamatela come la volete chiamare, di Ringer. Ma ci sono, e ora sono anche vostri! Tante sono le domande che cercano risposta: qualcuno prenderà finalmente a calci nel deretano Siobhan? Bridget smetterà di essere così snervantemente rincitrullita? Henry andrà finalmente dal parrucchiere? Qualcuno si ricorderà che Malcon è stato un personaggio reale ed esistente? Le gemelle non sarebbe anche ora di farle rincontrare?

Pronti a vedere I'm the Goog Twins?

sottotitoli degli episodi da ITASA


Traduzione: Lorelai_6693, Brine-chan, feloreena, Daffodils, Nimueh, LittleBigLove, Shion, DocMartin
Revisione: Hugin
Synch: Buffy the Twin Sister Slayer
Immagine by: BabyJenks

ANCORA GRAZIE AI RAGAZZI DI ITASA, CHE NON HANNO MAI MOLLATO CON RINGER!!

mercoledì 18 aprile 2012

Ringer Finale Anteprima: Charmelo e Snyder promettono la madre di tutti i Cliffhangers e almeno 3 morti!

Tra poche ore in America The CW trasmetterà l'ultimo episodio che concluderà questa prima stagione di Ringer. In anteprima esclusiva il sito TV|LINE, intervista i creatori della serie Eric Charmelo e Nicole Snyder per scoprire quello che i fans dovranno aspettarsi sull'ultimo episodio di stagione I'm the Good Twins; ne vengono fuori alcune cose davvero interessanti....


Le immagini rilasciate per I'm a Good Twins, il season finale (o series finale?) di Ringer in onda questa sera, vogliono farci credere che The CW ha deciso di concludere con un evento gioioso e vissero tutti felici e contenti la serie. Beh, sappiamo benisismo cosa si dice sulle apparenze.

TV|LINE ha parlato con Eric Charmelo e Nicole Snyder gli ideatori (farlocchi) di Ringer (che - spoiler alert - faranno entrambi un cammeo divertente proprio in questo episodio) sulla conclusione dello show, e entrambi confermano che quello che viene prensetato come un evento da celebrare, si evolverà in una brutta fine per almeno tre personaggi.

TVLINE | Ringer ha un sacco di cartucce da sparare per il suo finale. Possiamo aspettarci una reale risoluzione stasera?
NICOLE SNYDER |
Abbiamo riservato una ponderata attenzione e fatto alcune promesse all'inizio dell'anno tenendo in considerazione le reazioni degli appassionati alle serie di misteri, come Lost. Ci siamo sempre ripromessi, 'Noi risponderemo a tutte le domande. E vi daremo una conclusione soddisfacente.' Ed è quello che abbiamo tentato di fare per il finale. Offre tutto. Penso che il pubblico si sentirà soddisfatto e penso che, con tutti i nostri personaggi, la verità verrà fuori in modi diversi.

TVLINE | A tal proposito, Ioan Gruffudd ci ha detto qualche settimana fa che il finale in alcun modo conclude perfettamente la storia. Confermi ciò che ha detto?
ERIC CHARMELO |
Offriremo la madre di tutti i Cliffhangers nel finale di Stagione 1, che offrirà un perfetto trampolino, punto di partenza, per la Stagione 2. Detto questo, sarà soddisfacente e le risposte ci saranno tutte. E in nessun modo il pubblico si sentirà defraudato. Come Nicole ha detto, in realtà, offre molto. Vi sazierà, ma vi lascerà ancora con la giusta fame.

martedì 17 aprile 2012

Commento episodio 1x21 It’s Called Improvising, Bitch!

"Ciao a tutti, il mio nome è Bridget, e non capisco perché sono 21 settimane in cui ho dovuto tutte le volte ricordarvi il mio nome. Non capisco se sono scema io, oppure siete voi portatori sani di perdita di memoria a breve termine. E penso pure di aver già raccontato non so quante volte la mia storia, ritenuta da qualcuno paradossale e non credibile. Un certo Silvio Macca, mi dicono. Io vorrei dire a questo Silvio Macca cosa ha contro la mia storia che vede due sorelle che si volevano un mondo di bene, e vola ♪ ♫ ♬ con quanto fiato hai in gola ♪ ♫ ♬ il buio ti innamora ♪ ♫ ♬ qualcuno ti consola ♪ ♫ ♬ la notte vola ♪ ♫ ♬ all'ombra di un respiro ♪ ♫ ♬ io ti sarò vicino ♪ ♫ ♬ ti prego resta sempre bambino. Per fare il balletto di questa belliZZima canzone della Lorella (Cuccarini, non Lolly) mia sorella Siobhan si è slogata la caviglia ed è morta. Ma non è morta a causa della caviglia, ma perché lei era così sensibile che ogni volta che le succedeva qualcosa era sempre la fine del mondo. Una volta, dopo aver perso la verginità, siccome la voleva ritornata indietro iniziò a raccontare la storia che il suo ragazzo fosse un vampiro cattivo che voleva gettare il mondo in un’Apocalisse, risvegliando un certo demone Akatla, o qualcosa del genere, e quindi doveva ucciderlo per impedirglielo. Capite quindi? Siobhan è sempre stata un tantino, come dire, umorale ed emotiva.  E siccome lei aveva una bellissima collezione di bustine da thé che mi sembrava un peccato sprecare, ho deciso di sostituirmi a lei. Anche perché tanto nel frattempo dovevo scappare da un certo Bodaway a cui avevo inavvertitamente danneggiato l’album di figurine della prima stagione di Sailor Moon; ne era evidentemente affezionato. Tant’è che aveva incominciato ad inveirmi contro urlando cose del tipo “ti ammazzo, sguattera del c@##o, ti sbudello come un branzino, qual è il tuo horror preferito, ti imbarattolo come una conserva di pelati” e altre cose di questo genere. Ho pensato bene, sconvolta, di prendermi il culo con entrambe le mani e correre il più velocemente possibile in un altro stato… Ed è stato così facile. Tutti mi hanno creduto mia sorella; suo marito, il suo amante, la sua migliore amica “cheriposiinpaceovunqueadessosiaconquelcoloreoscenodicapelli”; peccato che ci sia anche stata pure una sconfinata lista di persone che mi hanno voluta morta. Però adesso è tutto risolto abbiamo scoperto chi mi voleva morta; no cioè non me, ma chi voleva morta mia sorella. O meglio, chi mi voleva morta credendo che fossi mia sorella che però era già morta ma loro non lo sapevano e che quindi non ero sempre io chemi ero sostituita a mia sorella morta, capito? Rimane un solo unico problema adesso: a quanto pare adesso sono decisamente fottuta." Sigla!!!!

domenica 15 aprile 2012

Commento episodio 1x20 If You're Just An Evil Bitch Then Get Over It

“My name is Bridget, I witnessed a murder. I ran to my sister Siobhan for help. Siobhan killed herself and I assumed her identity. Da qui in poi ritorno a parlare in italiano, perché il mio inglese finisce alla terza lezione della DeAgostini Junior. Dicevo, è stato così facile: metti questo lì, sposta quello là, abbassa codesto qui infondo, sciogli i capelli, raccogli i capelli, giro girotondo quanto è bello il mondo, casca la terra; tutti giù per terra. Io ero convinta che con quel ‘casca la Terra’ i Maya volessero dirci qualcosa di inquietante ed oscuro; ma Siobhan non era d’accordo con me. E di solito quando Siobhan non è d’accordo con qualcuno, generalmente tende ad accopparlo. Stavolta si è uccisa lei. Mi è andata bene, rido, di nervosismo. Sta impunita, quindi sono scappata anche perché Bodaway voleva uccidermi sostenendo che la sua versione di Girogirotondo fosse quella ufficiale, ma peccato che se solo provate a cercare il testo di Girogirotondo su Google, ve ne escono a decine tutte diverse, e una più cretina e senza senso dell’altra…..poveri bambini, non c’è alcuna pietà per le loro menti superiori. Dopo aver preso il posto di mia sorella, mi credevo al sicuro, ma mi sbagliavo: è andata sempre peggio. Amanti, mariti, killer di qua, killer di là, schemi Ponzi, gravidanze fasulle, ex mogli psicopatiche, finti sponsor, veri sponsor che scompaiono e nessuno se li calcola, cosa accadrà, co-sa-ac-ca-drà. Spade lucenti ♪ ♫ ♬ cavalli al galoppo ♪ ♫ ♬ carri stridenti ♪ ♫ ♬ qua e là qualche schioppo♪ ♫ ♬ lungo la Senna c'è ormai chi combatte ♪ ♫ ♬ il Re tentenna ma la gente si batte…." Stavo meglio quando stavo peggio! Sigla!!!!

Ringer episodio 1x22 I'm the Good Twin - Sneak Peek 3

Ringer episodio 1x22 I'm the Good Twin - Sneak Peek 3




fonte: SpoilerTV

venerdì 13 aprile 2012

Sottotitoli 1x21 It's Called Improvising, Bitch! da ITASA

Ci siamo, penultimo appuntamento con questa stagione di Ringer, una serie tv dichiaratamente drammatica e non intenzionalmente comica... ITASA è dalla nostra parte, gli piace soffrire e continua col puntuale compito di consegnare a noi malati seriali sempre nuovi sottotitoli, in tempi record. E noi non smetteremo mai di ringraziarli!!!

Allora eccovi tutti i link per ottenere i sottotitoli di It's Called Improvising, Bitch!, l'episodio 1x21 di Ringer.

sottotitoli degli episodi da ITASA


Traduzione: feloreena, Daffodils, LittleBigLove, Nimueh, Brine-chan, Shion, zymil
Revisione: Hugin
Synch: Buffy the Twin Sister Slayer
Resynch: jericho987
Immagine by: BabyJenks

Ringer episodio 1x22 I'm the Good Twin - Sneak Peek 2

Ringer episodio 1x22 I'm the Good Twin - Sneak Peek 2



fonte: SpoilerTV

Ringer episodio 1x22 I'm the Good Twin - Sneak Peek 1

Ringer episodio 1x22 I'm the Good Twin - Sneak Peek 1




fonte: SpoilerTV

Esclusivo Ringer Sneak Peek: i figli di Siobhan sono di...

Le prime falle nel piano machiavellico di Siobhan, lasciate e disseminate nelle 22 puntate della prima stagione, stanno iniziando ad imbarcare talmente tanta acqua che questa volta la gemella cattiva dovrà nuovamente buttarsi in acqua con un salvagente se vuole salvarsi in tempo!

La prima vera bomba le scoppierà questo martedì, quando verrà trasmesso l'episodio 1x22 I’m the Good Twin, il season finale di Ringer.


Vi mostriamo il video pubblicato in esclusiva da TV|LINE dell'ultimo episodio "I’m the Good Twin", dove vediamo Sarah Michelle Gellar, nei panni della perfida Siobhan, intenta ad intercettare i risultati del test di paternità sulle gemelle che sta aspettando, prima che lo stesso Henry (Kristoffer Polaha) possa arrivare a vedere il responso prima di lei; e indovinate un po? I bambini non sono di Henry, come già immaginavamo da tempo!

Ma figurarsi se Siobhan dirà ad Henry la verità, stiamo parlando di un'azione che è chiaramente fuori dalla sua portata, quindi Siob gli assicura che lui è il padre delle loro figlie. E indovinate ancora? Lui, naturalmente, le crede!... Dio li fa...

Appuntamento martedì 17 Aprile con l'episodio 1x22 I'm the Good Twin, il Season Finale di Ringer!

fonte: TV|LINE

sabato 7 aprile 2012

Musica episodio Let’s Kill Bridget

Di seguito la soundtrack, con titolo - album (artista), utilizzata nell'episodio 1x19 Let’s Kill Bridget

  • Convien Partir - / (Gaetano Donizetti)    
  • Marching Song  - Violet Cries (Esben And The Witch)    
  • Monsters - Colored Ghost - EP (Connor Youngblood)    
  • Promise - C'mon Miracle (Mirah)
  • Scars - Broken Doll & Odds & Ends (Anna Nalick)    
  • White Gold - Oak EP (Labyrinth Ear)


fonte: The CW/music

Commento episodio 1x19 Let’s Kill Bridget

Mi chiamo Bridget e son spagnola. Per imparare l’italiano vado a scuola. Siam due sorelle
e siam gemelle, i miei fratelli son pipistrelli, e tante volte io li picchio coi manganelli.  La mia mammina è parigina e il mio papà è l'imperatore della Cina. Cina Cina coccodè, il dito medio è per te… Mi chiamo veramente Bridget, e mi sento davvero in pericolo. Mia sorella gemella si è uccisa dopo che ha saputo che Stephenie Meyer non avrebbe scritto un sequel di Breaking Dawn. La notizia l’ha distrutta; io ho semplicemente gioito. I primi capitoli bastavano e avanzavano per rendere questo mondo agghiacciante; siamo già al 2012 inoltrato, e la profezia Maya è sufficiente da sola da farci soffrire tutti. Evidentemente la sociopatica razzista non era di egual pensiero. Ma purtroppo anche Bodaway era un fervente fan di Edward e Bella, e dopo un mio tweet ritenuto offensivo per la coppia, Bodaway ha deciso che doveva farmela pagare con la decapitazione. Dannazione a questi fans suscettibili di merda! Quindi sono scappata e mi sono sostituita a mia sorella; è stato facile. Anzi, è stato facile sto paio di zebedei!! È stato facile un corno!!! Appena arrivata hanno già cercato di uccidermi gratuitamente senza nemmeno salutare. Da quel giorno in poi è stato un susseguirsi di attentati alla mia vita: il primo killer, il secondo killer, mia sorella che fingo di non sapere che sia in realtà viva, il tecnico Sky, il gatto rognoso della vicina del quinto piano, Snyder e Charmelo con le loro trame al limite della denuncia…..una vita difficile e continuamente precaria!!! Senza contare l’altra scia di morti che sembrano spuntare ad ogni angolo, nemmeno fossimo in Harper’s Island!!! Unoooo dopo l’aaaaaaaaltro!!! Pensavo di aver accettato di partecipare a un telefilm drama della The CW, e non all’ennesimo capitolo di Final Destination!!! Sigla!!!!

venerdì 6 aprile 2012

Commento episodio 1x18 That Womans Never Been a Victim Her Entire Life

Questa è la storia di due sorelle che condividono lo stesso cassetto della biancheria intima. Mi chiamo Bridget, ed ho assistito ad una puntata di Amici di Maria de Filippi. Pensavo che sarei stata al sicuro, ma che volete, Amici di Maria de Filippi evidentemente non è la Melevisione. Assistendo agli esami di sbarramento mi sono sentita defraudata della mia innocenza e sensibilità; allora sono corsa da mia sorella per chiederle aiuto, ma poi la navetta circumvesuviana non è passata (forse perché sto a New York?) e sono invece corsa in bagno a vomitare, lì ho assistito all’omicidio di uno dei protagonisti di Desperate Housewives…mi suggeriscono si chiamasse Mike Delfino. L’assassino si chiamava Bodaway. E You don't get it, if Bodaway wants me dead, I'm dead. No one can protect me, e lo dico in inglese perché fa più fico ed è spaventosamente più cool.  Lo dice pure Tognazzi nello spot della Peperlizia, quindi. Ma Siobhan è diabolica; da piccole mi staccava le teste delle Barbie per sostituirle con quelle dei Gormiti, per poi allestire cerimonie pagane, sacrificando le mie mutandine di Prada alla dea Selene. Un giorno mentre le parlavo, per colpa della mia alitosi Siobhan si è suicidata utilizzando un effetto speciale talmente fatto con i piedi e a cazzo di cane, che a confronto le trasformazioni di Sailor Moon sono arte contemporanea. E allora ho preso il suo posto, ed ho continuato a non lavarmi i denti, ed è stato così facile. Tutti mi credono lei: il marito, la figlia, scemoHenry, il tecnico delle imposte, il lattaio, l’ufficiale giudiziario, Maria Rita Parsi e anche il coccodrillo, che non si è ancora scoperto come fa, non c’è nessuno che lo sa. Credevo di essere al sicuro, ma mi sbagliavo, cioè, avete visto gli ultimi quattro episodi? Oltre a Susan Meyer, pensate che ci possa essere qualcun’altra più sfigata di me??? Se pensate di si, mandate un sms al 48523, al solo costo di 1 virgola 01 centesimi. Parteciperete così all’estrazione di un fortunato vincitore, che potrà portarsi a casa il Box da Collezione dei dvd di Una Mamma per Amica in coreano!!! Che bello bimbi!!! Un applauso!!!! Sigla!!!!

Sottotitoli 1x20 If You're Just An Evil Bitch Then Get Over It da ITASA

Ringer si avvia ogni settimana verso la sua naturale conclusione di stagione...Tutti vogliono uccidere Bridget, una fila lunghissima che non finisce più! Chissà se tra gli aspiranti killer ci sono anche i ragazzi di ITASA, che per ammazzare intanto il tempo d'attesa (qualcosa dovranno pur ammazzare), non smettono di sfornare ogni settimana precisi come un orologio svizzero, i nuovi sottotitoli di Ringer!!!

Che aspettate quindi? Correte a recuperarli attraverso i nostri link! Solo così potrete seguire l'episodio 1x20 If You're Just An Evil Bitch Then Get Over It!

sottotitoli degli episodi da ITASA


Traduzione: feloreena, LittleBigLove, Shion, Lorelai_6693, Brine-chan, Nimueh, Daffodils, D_aphne
Revisione: Hugin
Synch: Buffy the Twin Sister Slayer
Resynch: jericho987
Immagine by: BabyJenks

venerdì 30 marzo 2012

1x22 I'm the Good Twin

RINGER 
SEASON FINALE

BRIDGET CAPISCE QUANTO REALMENTE VALE ADESSO — Con il rinnovo delle promesse matrimoniali sempre più vicine, Bridget (Sarah Michelle Gellar), capisce che deve prima rivelare tutta la verità ad Andrew (Ioan Gruffudd); su chi è lei realmente e cosa prova per lui.

Nel frattempo, proprio quando Bodaway Macawi (guest star Zahn McClarnon) inizia ad essere minacciosamente sempre più vicino a trovare Bridget, l'agente Machado (Nestor Carbonell) è costretto ad abbandonare il caso.  

Henry (Kristoffer Polaha), poi, pieno di sensi di colpa è incerto se rivelare a Bridget tutta la verità riguardo Siobhan.

Zoey Deutch compare in qualità di guest stars.

in onda sulla CW il 17 aprile 2012

Cast :
  • Sarah Michelle Gellar Bridget Cafferty/Siobhan Martin
  • Mike Colter Malcolm Howard
  • Kristoffer Polaha Henry Gallagher
  • Ioan Gruffudd Andrew Martin
  • Nestor Carbonell Victor Machado
Scritto da:
  • Eric Charmelo and Nicole Snyder
Diretto da:
  • Eriq LaSalle
Produttori Esecutivi:
  • Peter Traugott
  • Pam Veasey
Co-Produttori Esecutivi:
  • Eric C. Charmelo
  • Nicole Snyder
  • Sarah Michelle Gellar

fonte: SpoilerTV

Sottotitoli 1x19 Let’s Kill Bridget da ITASA

Ringer sta per giungere alla sua naturale conclusione...il futuro è ancora incerto, ma l'unica sicurezza ci arriva dai ragazzi di ITASA, sempre puntuali e meravigliosi nel loro lavoro che non ci stancheremo mai di apprezzare!!! Pronti e appena pubblicati i sottotitoli dell'episodio 1x19 Let’s Kill Bridget  di Ringer!

sottotitoli degli episodi da ITASA


Traduzione: Lorelai_6693, feloreena, Nimueh, Daffodils, Brine-chan, DocMartin, Shion, LittleBigLove
Revisione: Hugin
Synch: Buffy the Twin Sister Slayer
Resynch: jericho987
Immagine by: BabyJenks

mercoledì 28 marzo 2012

Nestor Carbonell in una nuova sit-com della ABC.... E Ringer?

Esclusivo: Nestor Carbonell si unisce al cast di The Smart One nuovo Pilot della ABC - Cosa significa questo per Ringer?

Nestor Carbonell, il Detective Machado di Ringer, secondo le fonti di TV|LINE è appena entrato a far parte del cast di The Smart One, il nuovo pilot della prossima stagione televisiva commissionato dalla ABC, un'inedita commedia che vedrà Portia de Rossi e Malin Akerman nel ruolo di due sorelle rivali.

Il progetto della nuova sit-com girata con un'unica camera - che vede tra i suoi produttori esecutivi sia il co-creatore di Samantha Who? Donald Todd, che l'attrice Portia De Rossi, nella vita reale attuale compagna della famosa Ellen DeGeneres tra i suoi produttori esecutivi - avrà al centro della trama la rivalità tra le due sorelle (per fortuna non gemelle) Jude (aka "The One Smart," interpretata dalla De Rossi) e Candy ("The One Dumb", interpretata dalla bellisima Akerman ).

Carbonell sarà impegnato nel ruolo dell'ex di Jude (De Rossi), un facoltoso agente immobiliare, che avrà con la De Rossi una relazione sentimentale in perfetto stile Moonlighting (per chi non conosce quest'ultima serie corra QUI).

Cosa significa questo nuovo impegno di Carbonell per il futuro dell'agente Machado in Ringer? Deve essere intesa come una probabile uscita di scena del personaggio da Ringer, oppure è il chiaro segnale che la serie non giungerà ad una seconda stagione? Sta di fatto che, secondo Michael Ausiello, il ruolo di Carbonell nel Pilot di The Smart One, è ufficializzato come semplice guest star. E il contratto per questo nuovo ruolo viene identificato come "SECOND POSITION"; cioé il suo impegno nella nuova sit-com, potrebbe diventare regular, soltanto nel caso in cui il progetto di Ringer, che ha la priorità, non dovesse continuare.

Il cast di The Smart One, vedrà impegnato, oltre a Nestor Carbonell, anche il simpatico David Arquette (Buddy, il marito di Candy), e Jean Smart, nel ruolo della madre delle due ragazze.

Staremo a vedere. Join Us!


fonte: TV|LINE

lunedì 26 marzo 2012

1x21 It’s Called Improvising, Bitch!

LA MENTE DIETRO IL TENTATO OMICIDIO DI BRIDGET SI RIVELA — Il piano di Catherine (guest star Andrea Roth), di controllare Andrew (Ioan Gruffudd) e Bridget, che si finge ancora Siobhan (Sarah Michelle Gellar), comincia a frantumarsi.

L'Agente Machado (Nestor Carbonell) infine scopre chi voleva uccidere Siobhan per tutto questo tempo e si precipita ad intercettare il killer prima che sia troppo tardi. Nel frattempo, il piano di Siobhan per aiutare Henry (Kristoffer Polaha) si ritorce contro quando il principale testimone muore improvvisamente.
 
Zoey Deutch compare in qualità di guest stars

in onda sulla CW il 10 aprile 2012

Cast :

  • Sarah Michelle Gellar Bridget Cafferty/Siobhan Martin
  • Mike Colter Malcolm Howard
  • Kristoffer Polaha Henry Gallagher
  • Ioan Gruffudd Andrew Martin
  • Nestor Carbonell Victor Machado
Scritto da:
  • Scott Nimerfro
Diretto da:
  • Janice Cooke
Produttori Esecutivi:
  • Peter Traugott
  • Pam Veasey
Co-Produttori Esecutivi:
  • Eric C. Charmelo
  • Nicole Snyder
  • Sarah Michelle Gellar

fonte: SpoilerTV

giovedì 22 marzo 2012

Sottotitoli 1x18 That Woman’s Never Been a Victim Her Entire Life da ITASA

Hanno tentato di uccidere Bridget e, mannaggia, anche stavolta non ci sono riusciti!!! Intanto chi non fallisce è il team di ITASA, sempre puntuale ogni settimana, per sfornare anche i nuovi sottotitoli dell'ultimo episodio di Ringer, trasmesso dalla The CW, 1x18 That Woman’s Never Been a Victim Her Entire Life.

Correte a recuperare tutti i link necessari; a pensare al prossimo piano per far fuori Bridget ci penso io!!

sottotitoli degli episodi da ITASA


Traduzione: Lorelai_6693, Shion, LittleBigLove, Brine-chan, Nimueh, zymil, feloreena, Daffodils
Revisione: Hugin
Synch: Buffy the Twin Sister Slayer
Immagine by: BabyJenks

mercoledì 21 marzo 2012

Ringer episodio 1x19 Let’s Kill Bridget - Extended Promo

Ringer episodio 1x19 Let’s Kill Bridget - Extended Promo




fonte: SpoilerTV

Musica episodio That Woman’s Never Been A Victim Her Entire Life

Di seguito la soundtrack, con titolo - album (artista), utilizzata nell'episodio 1x18 That Woman’s Never Been A Victim Her Entire Life

  • Black And White Pictures - / (The Dahls)
  • Conquer Me - / (Namur)    
  • Smoke and Mirrors - Making Mirrors (Gotye)
  • Test of Faith - / (Sea Stars)    
  • Tightrope - We Mapped the World - EP (Joy Williams)
  • Who To Trust - Luminous (Samantha Farrell)


fonte: The CW/music

Musica episodio What We Have Is Worth The Pain

Di seguito la soundtrack, con titolo - album (artista), utilizzata nell'episodio 1x17 What We Have Is Worth The Pain



fonte: The CW/music

domenica 18 marzo 2012

Commento episodio 1x17 What We Have Is Worth The Pain

C’era una volta la storia di due sorelle bionde che condividevano lo stesso volto. Una era stronza, l’altra pericolosamente stupida. Ma stupida a livelli tali che se le dici che David Gnomo esiste veramente, sarebbe capace di iniziare a scavare ai piedi di tutti gli alberi, arrivando fino alle radici, col pericolo di provocare una terribile deforestazione mondiale! Taluni le chiamavano gemelle, altri (o altruni, che fa rima con taluni…? ) semplicemente “Siobhan la stronza” e Bridget la cretina”, tanto per riuscire a distinguerle vista la loro spaventosa somiglianza. Oltretutto, nell’ambiente, c’era anche chi diceva che in realtà si trattasse della stessa attrice, che si spacciava per due persone utilizzando tecnologie arcaiche di copia e incolla, Ctrl+C  e Ctrl+V…..poi c’era anche Ctrl+D per togliere la selezione e Ctrl+E per unire i livelli, ma questa è un’altra storia. C’è di fatto che un giorno, disperata per la fine di Smallville, Siobhan non resistendo al troppo dolore decise di invitare la sorella Bridget per una gita fuori in alto mare, e di approfittare del viaggio per suicidarsi, proprio prima dell’uscita del cofanetto del telefilm contenente tutte e dieci le stagioni (cioè dieci!!!) della sua serie preferita. Bridget, che non parlava da sette anni con la sorella dopo un brutto litigio in cui le rinfacciò che a Smallville, lei le preferiva di gran lunga Settimo Cielo (cioè se ti guardi 11 stagioni di Settimo Cielo ecco spiegato il passato di alcool e droghe di Bridget), decise di approfittare della dipartita subìta, e, tempo un’aggiustatina ai capelli, ha cominciato a spacciarsi per la sorella. Colpiti dalla commovente storia, Eric Charmelo e Nicole Snyder, due che per furbizia se la battono solo con Bridget, decisero di ricavarne un lunghissimo spot pubblicitario sui telefoni cellulari, spacciato per una serie televisiva intitolata Ringer, da proporre alla The CW. Sempre lei, la stessa baldracca che ha mandato in onda Smallville e Settimo Cielo, e ancora trasmette aborti televisivi come 90210 e Gossip Girl!!! La The CW è malvagia!! Ora lo sappiamo!! Anche perché Siobhan è viva e sta facendo di tutto per uccidere la sorella, che ormai odia a morte; nella sua mente malata le regole sono chiare: se vedi Settimo Cielo e stai a sentire tutte quelle minchiate che fuoriescono dalla bocca bigotta della famiglia Camden, come minimo meriti di morire in modalità Final Destination!! Bridget credeva di essere al sicuro, ma si sbagliava....

In settimana mi giunge la notizia che un Google alert ci avverte che la frase iniziale del virgolettato che aggiungo ad inizio di ogni commento “Questa è la storia di due sorelle che condividono lo stesso volto. Mi chiamo Bridget. Ho assistito ad un omicidio bla bla bla cip e ciop….” Viene rilevato come “contenuto duplicato” una cosa non tanto carina all’interno di un Blog. Ecco, mi giunge spontaneamente il dubbio se Google ci faccia o ci sia. Contenuto duplicato de che??? Ma non vede che la ripetizione avviene sempre all’interno dello stesso blog??? E non è copiato da altri siti? Ormai viviamo in un ecosistema dove, non solo ti dicono cosa devi fare, ma anche come lo devi fare! Dov’era il Google alert in questi ultimi nove anni quando in ogni episodio di tutte le sue stagioni, Smallville non ha mai proposto una trama originale ma ha sempre scopiazzato (male) da altri film o telefilm? E dov’era il Google alert quando hanno beccato Madonna (la cantante) in una cerimonia indossare lo stesso abito di un’altra attrice? E dov’era il Google alert quando serviva qualcuno che dicesse a Lady Gaga che la sua Born This Way” è in realtà la versione rivista e corretta di “Express Yourself di Madonna???? Quindi, assecondiamo il pazzo e decido di pensare a un nuovo recap, da dover cambiare in pochi commenti futuri che ormai rimangono da fare. Passano i giorni, passano pure le puntate di The Walking Dead e di Revenge da recuperare e che sono state recuperate, passano pure gli spoiler pubblicati di Desperate Housewives sul sito di LollyTv (e ancora mi chiedo, capisco che siamo alla fine…ma perché una dipartita adesso? E perché quella dipartita??? No, cioè, perché QUESTA dipartita?), passa talmente tanto tempo che mi ritrovo qui a scrivere e a dire “cosa dovevo pensare? Cosa dovevo scrivere? Non ricordo! Mi hanno sparato quando sono ritornato dalle Hawaii” e come era successo a Kelly Taylor anche io non mi ricordo più chi sono. Non mi ricordo più che dovevo sposarmi con Brandon e quindi mi innamoro del nuovo arrivato, Matt. Vorrei iniziare come fa sempre Roberto Giacobbo (un comico incompreso che crede di esser un divulgatore scientifico nato) quando introduce i servizi di Voyager: ci sono storie da raccontare, luoghi da visitare, misteri da rivelare; tutto questo a Ringer. Sì, ma dopo la pubblicità! Sigla!!!!

sabato 17 marzo 2012

Ringer spoiler da Ausiello

Ringer spoiler in arrivo da parte di Michael Ausiello. Dopo l'intervista di qualche giorno fa che ha visto l'attore Ioan Gruffudd, rispondere alle domande di TV|LINE (circa la metamorfosi di Andrew e le ipotesi di una possibile seconda stagione di Ringer), adesso giunge un brevissimo ma sempre interessante spoiler che riguarda nuovamente il personaggio di Gruffudd che, vi anticipo, sarà in parte il protagonista dei pensieri di Bridget (Sarah Michelle Gellar) nel prossimo episodio di Ringer che sarà in qualche modo Andrew-centrico.

Leggiamo...

Domanda - Ringer addict, presente. Mi domando quando Andrew inizierà a capire che la figlia Juliet non ha mai subito alcuna violenza, ma il tutto è stato un piano orchestrato ai suoi danni da quest'ultima e soprattutto dalla moglie?  — Mandy

Ausiello - Sembra che molto presto sarà proprio lui ad apprendere una parte dell'imbroglio. "Lui certamente verrà a conoscenza del coinvolgimento di sua figlia in questo dublice inganno", rivela l'alter ego di Andrew, Ioan Gruffudd. "Ma per quanto riguarda la madre di Juliet, Catherine, non sarà invece così sicura e scontata la scoperta della sua partecipazione come mente e guida di questo imbroglio."

Il prossimo appuntamento con Ringer, sarà martedì 20 marzo prossimo, con l'episodio 1x18 That Woman’s Never Been A Victim Her Entire Life.
JOIN US!!!

fonte: TV|LINE

giovedì 15 marzo 2012

Ringer 1x20 If You’re Just An Evil Bitch Then Get Over It

A MALI ESTREMI, ESTREMI RIMEDI — Sempre nei panni di Siobhan (Sarah Michelle Gellar), Bridget ammette all'agente Machado (Nestor Carbonell), che qualcuno mesi prima aveva cercato di ucciderla, svelando anche che in quell'occasione i suoi sospetti ricaddero inizialmente su Andrew (Ioan Gruffudd).

Bridget si presenta poi all'appartamento di Henry (Kristoffer Polaha), accusandolo di essere il responsabile dell'omicidio di Tyler (guest star Justin Bruening); per tutto il tempo delle accuse Bridget ignora che nascosta c'è la sorella Siobhan ad ascoltare tutto.

Nel frattempo, Catherine (guest star Andrea Roth) escogita i tentativi più estremi per riuscire ad avvicinare Andrew a lei, ora che lui sembra più vulnerabile.

in onda sulla CW il 03 aprile 2012

Cast :
  • Sarah Michelle Gellar Bridget Cafferty/Siobhan Martin
  • Mike Colter Malcolm Howard
  • Kristoffer Polaha Henry Gallagher
  • Ioan Gruffudd Andrew Martin
  • Nestor Carbonell Victor Machado
Scritto da:
  • Cathryn Humphris
Diretto da:
  • Roger Kumble
Produttori Esecutivi:
  • Peter Traugott
  • Pam Veasey
Co-Produttori Esecutivi:
  • Eric C. Charmelo
  • Nicole Snyder
  • Sarah Michelle Gellar

fonte: SpoilerTV

Sottotitoli 1x17 What We Have Is Worth The Pain da ITASA

Dlin Dlon! Il Ringerphone squilla, chi sarà mai? Ma naturalmente sono i nostri amici di ITASA, che ci deliziano come ogni settimana con i nuovi sottotitoli dell'ultimo episodio di Ringer, trasmesso dalla The CW.

Quindi, come sempre, eccovi disponibili tutti i collegamenti necessari per ottenere i sottotitoli dell'episodio 1x17 What We Have Is Worth The Pain!!! Cosa aspettate? :)

sottotitoli degli episodi da ITASA


Traduzione: Brine-chan, Shion, Daffodils, Nimueh, LittleBigLove, D_aphne, feloreena, zymil
Revisione: Hugin
Synch: Buffy the Twin Sister Slayer
Immagine by: BabyJenks

martedì 13 marzo 2012

Ringer, Ioan Gruffudd parla di Andrew e di una seconda stagione della serie

Ringer la scorsa settimana ci ha lasciato nuovamente con mille dubbi e poche certezze; abbiamo scoperto i piani illegali che Andrew ha applicato alla Martin/Charles, rivelando che la mente dietro lo schema Ponzi sia proprio la sua, creando una rottura emotiva in Bridget e una momentanea separazioe tra i due. Quindi cos'altro potrebbe nasconderci questo personaggio? Potrebbe anche arrivare a commettere un omicio pur di coprire i suoi passi falsi? Chi ha veramente ucciso Tyler?

TVLine ha parlato con Ioan Gruffudd, riguardo alla metamorfosi che il personaggio di Andrew ha subito nell'arco di un solo episodio, rivelandoci una sorta di alter-ego sopito, che Gruffudd ammette è stato proprio il motivo per cui si è sentito in dovere di accettare questa nuova sfida in una serie televisiva. Inoltre, scopriremo cosa l'attore pensa in merito a un rinnovo di Ringer per una seconda stagione, nonostante il riscontro deludente di rating che la serie sta da tempo registrando.

Leggiamo insieme.

TVLINE | Muoio dalla voglia di conoscere i tuoi pensieri sull'improvvisa trasformazione di Andrew; da truffatore a presunto assassino.
[Ride] Quando mi sono seduto inizialmente con Sarah Michelle [Gellar] e creatori dello show Nicole [Snyder] e Eric [Charmelo], mi era stato perfettamente spiegato che questo personaggio inizialmente sarebbe stato un po' ambiguo agli occhi degli spettatori, volendo intenzionalmente instillare nelle menti di chi ci avrebbe seguito un falso senso di sicurezza - in particolare accentuando questo suo lato british da bravo ragazzo. In particolar modo facendo leva sul forte accento britannico che, si sà, ha un forte ascendente sul pubblico americano. [Ride] Mi hanno detto che il personaggio avrebbe però poi subito una importante svolta, e ad essere sinceri, è stato uno dei motivi per cui mi sono sentito subito attratto da questo ruolo; questa idea che [qualcuno] potrebbe essere una cosa e un minuto dopo apparire totalmente diverso. Sono stato entusiasta di vedere, infine, come sullo schermo, sono arrivati addirittura a ritrarre Andrew come un possibile assassino.

domenica 11 marzo 2012

Commento episodio 1x16 You’re Way Too Pretty To Go To Jail

“Questa è la storia di due sorelle che condividono lo stesso volto. Mi chiamo Bridget. Ho assistito ad un omicidio, quel giorno la puntata di Revenge era finita prima e mi ero ritrovata con cinque minuti senza nulla da fare…. Pensavo che sarei stata al sicuro, ma mi sbagliavo, dopotutto sono laureata in minchiosità; dopo 16 episodi dovreste averlo capito da soli! Bodaway voleva farmi lo scalpo e quindi sono corsa a chiedere aiuto a mia sorella Siobhan. Si lo so, forse era meglio affrontare Bodaway…ma che volete, sono un tipo sentimentale, io! Siobhan si è suicidata e io ho rubato la sua identità… tutti ricorderete quella squallida scena sulla barca (che non è mai esistita) fatta con gli sfondi usati in Beautiful! È stato così facile, me lo dico da sola tanto per convincermi. Anche perché mia sorella la Stronza è tutto fuorché morta; mi passa davanti, di dietro e di lato tutti i giorni, ma figuratevi se riuscirò ad accorgermene prima o poi!. Ora mi trovo al collo un marito che nemmeno volevo, e con questa cosa che dello schema Ponzi! Oddio, chi è sto Ponzi….io conoscevo i diagrammi di flusso, le somme algebriche; ma nessuno schema Ponzi!! Giuro che se mi tradisce con questa Ponzi…..

Ormai i miei commenti stanno diventando una farsa…me ne rendo conto da solo, e chiedo scusa a tutta la comunità Amish per questo. Giuro che non è voluta la mia forma di pazzia, sono semplicemente sotto l’effetto perenne di carboidrati complessi, difficili da smaltire. Carboidrati che oltretutto non dovrei nemmeno mangiare, visto lo sforzo fatto fino ad adesso per riuscire a buttare via quei 3-4 quintali prima dell’avvento Maya. Nel frattempo, vista l’angoscia di ricevere da un giorno all’altro l’avviso della The CW sulla chiusura di Ringer, io e la mia fidata ex capa/collaboratrice abbiamo aperto un nuovo Blog su Touch, la nuova serie che partirà questo mese su Fox, con protagonista Kiefer Sutherland. Presi da un raptus in cinque minuti lei ha creato il Blog, io la pagina Facebook e poi mi sono buttato a scrivere i primi post sulla serie. Ma il pensiero era sempre lì, a Ringer. Non voglio che chiuda, non voglio che chiuda!! Giuro che se chiudono Ringer, immediatamente il giorno dopo mi metto a guardare tutti i film di Twilight usciti finora!!! Almeno con la scusa proverò a scoprire il segreto del successo di questa saga tristissima e mal recitata, con una trama talmente a cazzo di cane da aver mandato direttamente verso la seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino tutta la mitologia vampirica da Bram Stoker a Anne Rice; da Lisa J. Smith a Joss Whedon!!! Perché è importante sapere che i vampiri sotto la luce del sole bruciano!! Non iniziano a brillare come il miglior abito da sera sbrilluccicoso di Lady Gaga!!! Twilight, un’epopea con una protagonista totalmente priva di emozioni e capacità recitative, con un’espressione (e delle tette) piatta come un ferro da stiro, quali Bella; un protagonista con lo stesso sex appeal di una frullatore ad immersione sotto il torrido e caldo sole d’agosto, quali Edward; e un terzo incomodo con la faccia da dodicenne e il corpo di John Cena, che mi fa impressionissima, quali Jacob. E come avrete notato, sono già a conoscenza dei nomi di tali tizi: la sciagura è imminente. Non mi riconosco più!!! Ma adesso You’re Way Too Pretty To Go To Jail .....Siglaaaaaaa!!!

venerdì 9 marzo 2012

Ringer episodio 1x17 What We Have Is Worth the Pain - Producer's Preview

Ringer episodio 1x17 What We Have Is Worth the Pain - Producer's Preview



fonte: SpoilerTV

1x19 Let’s Kill Bridget

BRIDGET DECIDE DI TESTIMONIAREBridget (Sarah Michelle Gellar), decide che l'unico modo che le potrà consentire di vivere al sicuro è se testimonierà contro Bodaway Macawi (guest star McClarnon Zahn).

L' agente Machado (Nestor Carbonell), nel frattempo, viene sospeso dal' FBI, mentre Henry (Kristoffer Polaha) perde la pazienza con il piano di Siobhan, dandole un ultimatum: o lei dice di abbandonare la sua voglia di vendetta a tutti i costi, altrimenti la loro relazione non potrà più continuare.

Ioan Gruffud compare in qualità di guest-star.

in onda sulla CW il 27 marzo 2012

Cast :
  • Sarah Michelle Gellar Bridget Cafferty/Siobhan Martin
  • Mike Colter Malcolm Howard
  • Kristoffer Polaha Henry Gallagher
  • Ioan Gruffudd Andrew Martin
  • Nestor Carbonell Victor Machado
Scritto da:
  • Jay Faerber & Robert Berens
Diretto da:
  • Jerry Levine
Produttori Esecutivi:
  • Peter Traugott
  • Pam Veasey
Co-Produttori Esecutivi:
  • Eric C. Charmelo
  • Nicole Snyder
  • Sarah Michelle Gellar

fonte: SpoilerTV

giovedì 8 marzo 2012

Sottotitoli 1x16 You’re Way Too Pretty To Go To Jail

Mancano sempre meno episodi per concludere questa prima (e forse unica) stagione di Ringer. E finché possiamo, diremo sempre grazie ai ragazzi di ITASA, sempre veloci, per il loro lavoro fatto anche questa settimana con i sottotitoli dell'episodio 1x16 You’re Way Too Pretty To Go To Jail.

sottotitoli degli episodi da ITASA


Traduzione: Nimueh, DocMartin, Lorelai_6693, Shion, Brine-chan, feloreena, Daffodils, Hugin
Revisione: Hugin
Synch: Buffy the Twin Sister Slayer
Immagine by: BabyJenks

mercoledì 7 marzo 2012

Musica episodio You’re Way Too Pretty To Go To Jail

Di seguito la soundtrack, con titolo - album (artista), utilizzata nell'episodio 1x16 You’re Way Too Pretty To Go To Jail


  • Beautiful Spaces - The Dream Within (Belle Rev)    
  • Believe - / (Feathers)    
  • Get Off (Dub Mix) - Get Off (Stereofunk)    
  • Lafaye - Ghostory (School Of Seven Bells)    
  • Lovin' You, Baby - Daptone Summer Jams (Charles Bradley feat. Menahan Street Band)   
  • Move - The P1 Move (The P1 Move feat. Ami Saraiya)
  • Serpents - Tramp (Sharon Van Etten) 

fonte: The CW/music

Musica episodio P.S. You’re An Idiot

Di seguito la soundtrack, con titolo - album (artista), utilizzata nell'episodio 1x15 P.S. You’re An Idiot.



fonte: The CW/music

Ringer episodio 1x17 What We Have Is Worth the Pain - Sneak Peek

Ringer episodio 1x17 What We Have Is Worth the Pain - Sneak Peek



fonte: SpoilerTV

Ringer Episodio 1x17 What We Have Is Worth the Pain - Extended Promo

Ringer Episodio 1x17 What We Have Is Worth the Pain - Extended Promo



fonte: SpoilerTV

lunedì 5 marzo 2012

Commento episodio 1x15 P.S. You’re An Idiot

“Questa è la storia di due sorelle che condividono lo stesso volto. Mi chiamo Bridget. Ho assistito ad un omicidio. Pensavo che sarei stata al sicuro, ma mi sbagliavo, forse perché sono un 85% cretina e il resto solo chiacchiere e distintivo. Sono corsa a chiedere aiuto a mia sorella Siobhan, ignorando che fosse una pazza psicopatica, il Male Primordiale. Siobhan si è suicidata e io ho rubato la sua identità… oddio quanto so’ furba e intelligente, nessuno sta più avanti di me! È stato così facile, me lo dico da sola tanto per convincermi. Anche perché mia sorella la Stronza è tutto fuorché morta; ma prima che lo capirò i Maya ci avranno già distrutti tutti. Ho visto una via d’uscita e mi ci sono fiondata. Pensano tutti che sia lei. Non mi ci è voluta tutta questa fatica….anche perché stiamo parlando di un marito minchione, un amante frustrato e una figlia troppo occupata a fare la sgualdrina.”

Eccoci al’episodio di Ringer 1x15 P.S. You’re An Idiot, con una curiosità a manetta per scoprire chi è l’idiota del titolo. I candidati sono ben cinque – oddio ma sono tutti maschi gli attori in questa serie? – e stiamo parlando di Andrew, scemoHenry, Malcom, Tyler e Mr Carpenter. Abbiamo l’imbarazzo della scelta della mancanza totale di amigdala in un uomo. Anche perché, a quanto pare gli unici due personaggi dotati di palle non sono uomini ma donne: Siobhan e Catherine. Gli ascolti di questo episodio son caduti in un precipizio, posto sullo sfondo di un pozzo senza fondo. Potete urlare come dei pazzi, quanto volete; tanto non vi sentirà nessuno. Siete stati abbandonati alla vostra sorte, è il destino amaro e bastardo di chi ha deciso di seguire Ringer. Imparate per la prossima volta, tutti gli altri si meritano di essere lobotomizzati a vita con una stagione dopo l’altra del telefilm La Vita Segreta di una Sguattera Americana. Detto questo, stretta la foglia, larga la via, dite la vostra che io sto per dire la mia! Sigla!!! Sombodiiiii seeeeeeeeiiiiiiiivmiiiiiiiiii……………