lunedì 30 luglio 2012

Ringer, il commento video di Chiara Poli

Ringer (o RNGRRRRR). Da settembre ad aprile, l'ho commentato (qui il link, andateveli a rileggere e piangete). L'ho odiato. L'ho (anche) amato. Mi ci ha fatto credere. Mi ha fatto valutare in positivo la scenografia di Beautiful......Mi ha seriamente fatto venire un'ulcera psicotica. E' stata la miglior sit-com mai vista in vita mia - se vista dal punto di vista della commedia - perché se lo guardiamo come un drama......simo fottuti. Ora arriva LEI, Sua Altezza la Maniaca Seriale, che nel suo alias umano è conosciuta come Chiara Poli, a dirci il suo punto di vista. E non ce n'é per nessuno!

SCIVOOOOOOOOOOOOON!!!!!!!

Grazie Divina Signora Biondissima!!!!!

Chiara Poli dice la sua su Ringer

Anche Sua maestà seriale Chiara Poli ci parla di Ringer :-)

domenica 22 luglio 2012

Commento episodio 1x22 I'm the Good Twin

Mi chiamo Silvio Macca. Sono una persona come voi, tranne per il fatto che fin da bambino ho scoperto di poter parlare con la sfiga. Melinda Gordon vedeva i morti, io invece vedevo la sfiga. Nonna la chiamava "la maledizione dei Maya ad personam", mentre i morti non ancora passati oltre chiedevano aiuto a Melinda, io catalizzavo la sfiga mondiale. Per raccontarvi la mia storia devo raccontarvi la loro. Poi è arrivato Ringer. Ed ho capito che per qualche mese a questo mondo ci sarebbe stato qualcuno più sfigato di me: Bridget Kelly. Sta cretina. Mi sono fatto ingannare dal volto della protagonista; “Sarah è tornata dopo Buffy e dopo tanti film altamente discutibili”, mi dissi “come perdermela!”. E il resto è storia. 

Oddio; il commento dell'episodio finale di Ringer, è finalmente diventato realtà Il ritardo è dovuto alla mia insana voglia di farmi del male e di rivedere l'intera serie ridoppiata in italiano, aspettando così che giungesse l'episodio finale di serie anche per la programmazione italiana. Iniziamo lo scempio!!!


Eric Charmelo e Nicole Snyder, oserei definirli quantomeno i geni incompresi della truffa. Due farlocchi millantatori recidivi che continuano a spacciarsi per sceneggiatori e che invece dovrebbero essere soggetti di denuncia a Striscia la Notizia o a Le Iene!!! Succede sempre così. Vorrei specificare e chiarire che io non sono cattivo, ma venero Voldemort a fasi alterne e in base ai contesti. Ecco questo è uno di quelli; perché quando una serie a cui credevo molto, mi delude così fortemente, esce fuori il Serpeverde che è in me!!

Da dove iniziare per raccontare l’epilogo della storia delle gemelle Vanda e Jolanda? Dalla fine (senza spoilerare per chi non ha visto ancora considerando che Rai2 ha giocato con gli episodi, ritrovandosi a proporre gli ultimi tre in un’unica serata)? Nelle intenzioni degli autori c’era l’idea di creare un finalone per permettere ad una eventuale seconda stagione (mhuahahahahahaha!!!) di partire con un salto temporale e molto probabilmente mandare alle ortiche quanto visto nel primo ciclo, partendo da una sorta di switch-off. Come voler ammettere che si sono resi conto di aver combinato una stronzata con tutta la prima stagione, ma adesso vorrebbero con la seconda partire da un punto zero e costruire una nuova trama con Vanda/Bridget che cerca/indaga sulla sorella, per capire perché Jolanda/Siobhan invece di organizzare piani di distruzione di massa, non vada magari a farsi un bel bidet con Tantum Rosa (che non è da bere!!!) per risolvere questo strano prurito intimo che la affligge dal 13 settembre 2011. Nulla di tutto ciò accadrà mai.